1° TAPPA CAMPIONATO REGIONALE GIMKANA WESTERN- CLASSIFICHE

Giovedì, 30 Maggio 2019 08:34

Il 19 Maggio la ASD DEBHA Team ha ospitato  la prima tappa di Campionato Regionale Toscana Gimkana Western. A riscaldare la piovosa giornata sono scesi in campo ben 135 binomi che incuranti del maltempo si sono sfidati a suon di galoppo segnando il bel campo del Debha. Ad aprire la giornata la categoria dei più piccoli ma tenaci cavalieri che coraggiosamente, considerato che sono alle prime esperienze, hanno segnato il campo gara di infinita dolcezza:  FORTI ARIANNA, BILLONE CHIARA.  Rotto il ghiaccio arrivano le agguerrite "cinchine" della categoria Novice Junior ,il podio si dipinge tutto in rosa ed ospita al 3° posto la " colorata" Lunardi Aurora; sul secondo gradino la "simpatica " Privitera Melissa e  sul 1° gradino grande rientro per la " silenziosa"Russo Martina. Si sale a lunghezza di " cianchine" e sul  podio per la Novice Youth  arriva al 3° posto Del Mugnaio Christian preceduto da due amazzoni..al 2° posto la bionda Cantarutti Alma e sul 1° gradino la ricciola Berni Aurora. Il podio della categoria Novice invece vede tutte new entry per la categoria, sale  al 3° posto Ghiloni Greta , al 2° Romoli Daniele e al 1° Hobbs Clelia. Nella costruttiva ma insidiosa categoria Judget Pattern ci risiamo....le tre "esuberanti ragazzuole" hanno ancora la meglio, salgono sul podio infatti Melissa Privitera ,Martina Polli e Lunardi Aurora. Gli animi si scaldano nella categoria Special Pat A1 dove non esiste età,sesso,colori...qua "tutti contro tutti"  ...fanno da padroni afferrando il podio Berni Aurora, Salvini Jessica e Romoli Daniele. A pancia piena, dopo l'ottima pausa pranzo,parte la categoria Open. Volano sul podio Daniele Poscente sul 3° gradino seguito da Tommaso Maria Masini al 2° posto, 1° gradino va a Simone Gianni che si accaparra anche il premio per il miglior percorso netto nelle categorie Open/Lady/Special pat. A2A3.  Nella categoria Youth un podio di nuovo in rosa vede le brillanti Tosi Giulia Facchini Ginevra e Pescaglini Asia che conquista il primo posto.Eccoci alla numerosissima categoria Non Pro...qua  sfida all'ultimo secondo...la spunta Francesco Fenzi che sale al 3° posto seguito al 2° da Lucilla Bucalossi e al 1° piazzamento Marco Innocenti che si guadagna anche il premio per il miglior percorso netto della giornata nelle categorie Youth/Non Pro. Nella categoria per sole amazzoni si piazzano Lucilla Bucalossi, Giulia Galgani e Cristina Loschi. Nonostante la lunga giornata ,la stanchezza che inizia a farsi sentire arriva l'ultima categoria ,la categoria Special pat. A2/A3, qui sotto l'effetto di qualche quintale di adrenalina i concorrenti sembrano freschi come boccioli di rosa e sferrano le loro migliori armi per contendersi il podio. Hanno la meglio Lucilla Bucalossi che sale al 3° posto per pochi secondi rispetto Asia Pescaglini che sale al 2° posto dopo una sfida all'ultimo secondo con il suo "fratello di scuderia" Tommaso Maria Masini che guadagna il 1°piazzamento. Vince il premio speciale  "PER LA GRINTA" Fogola Lavinia e quello " PER IL PIU' ALTO NUMERO DI LEGNI" Capetta Livia. Un doveroso ringraziamento va a tutti gli intervenuti, alle famiglie che con sacrificio permettono ai loro figli di partecipare a queste belle giornate, che sono si di crescita sportiva,ma sono soprattutto di crescita "emotiva", di condivisione, fanno comprendere la forza che un gruppo puo' avere...uno speciale grazie a tutti gli istruttori e centri ippici che lavorano per portare avanti questa disciplina. Grazie a tutti coloro che lavorano,dietro le quinte, per tenere in piedi queste giornate...alla mitica postazione multifunzione ...segrteria, speaker, fotocellule,impianto sonoro. Grazie agli addetti al campo gara che fanno km a suon di rastrelli. Grazie per l'ospitalità e l'ottima organizzazione del DEBHA TEAM che non ci ha fatto mancare proprio nulla!! Grazie al personale dell'ambulanza , al medico, al veterinario e al maniscalco. Non per ultimi un grazie ai giudici Egisto Gherardi, Berni Alessandro,Facchini Davide. Ci vediamo al prossimo appuntamento il 23 Giugno.

Belinda Guidi